venerdì 26 maggio 2017

PICCOLO PENSIERO MATTUTINO

Per fare bene lo studio bisogna, paradossalmente, fare altrettanto bene il non studio.

Ciò significa che, dopo un tot di ore sui libri, è necessario e doveroso dedicarsi, ad esempio, ad uno sport, ad un hobby o semplicemente andare a farsi una passeggiata o una birra con un amico.

Il non studio è importante per la nostra mente, perché così ha la possibilità di riposare e di ricaricarsi affinché possa affrontare brillantemente lo studio del giorno dopo; ed è altrettanto importante per il nostro corpo, perché così può scaricare tutta la tensione accumulata dopo ore e ore di sottolineature e di schemi.

Attenzione però: il non studio non può prevalere sullo studio. Occorre il giusto equilibrio tra le due cose, altrimenti non si riesce a far bene nè l'una e nè l'altra.

Studiare è importante, molto. Nel farlo però non bisogna, mai, dimenticarsi di vivere.

giovedì 25 maggio 2017

PICCOLO PENSIERO MATTUTINO

Se tutti quanti noi, nella vita di tutti i giorni, ci comportassimo seguendo anche solo un terzo degli aforismi e dei pensieri che pubblichiamo su Facebook, il mondo sarebbe decisamente migliore.